MISS ITALIA 2009 MARIA PERUSSI

Miss Italia 2009 e' Maria Perrusi, eletta a Salsomaggiore Terme il 14 settembre nella diretta su Raiuno condotta da Milly Carlucci.

Incoronata dalla campionessa di nuoto Federica Pellegrini, Maria Perussi ha compiuto 18 anni una settimana prima dell'elezione.

E' la prima Miss Italia, in 70 anni di storia, scelta esclusivamente dal pubblico attraverso il televoto: per lei 55.272 voti contro i 25.681 della seconda classificata, la campana Mirella Sessa, casertana.

A Salsomaggiore, Maria Perussi e' arrivata come Miss Calabria e alle finali ha vinto anche la fascia di Miss Sasch Modella Domani.

Nata a Cosenza il 13/09/1991, vive nella frazione San Biase (278 abitanti) del comune di Fiumefreddo Bruzio (tremila abitanti) in provincia di Cosenza, con la famiglia. Occhi verdi, capelli castani chiari, segno della Vergine, ascendente Leone, Maria e' alta m. 1,82. Deve frequentare l'ultimo anno dell'Istituto di Ragioneria ("ogni mattina mi svegliavo alle 5,30 per prendere il pullman che mi portava a scuola").

L'aspirazione di Maria Perussi e' quella di diplomarsi e di iscriversi all'università: darà gli esami a giugno come privatista e intanto, una settimana dopo le elezioni, tornata a scuola, all'Istituto "Pizzini" di Paola, e' stata festeggiata ma si e' preoccupata subito di prendere i libri per studiare tra i mille impegni da Miss Italia.

"Non so ballare, cantare, o recitare - ha spiegato Maria - ma farò di tutto per migliorare". Ha una certa passione per fare la modella e Guillermo Mariotto l'ha fatta subito sfilare con la casa Gattinoni.

Single, non si regalerebbe nulla di superficiale (né un telefonino nè un vestito). "Ho già avuto un regalo enorme, mi basta così per essere felice. Salvo lo studio, non programmo niente".

La Miss Italia pratica pallavolo e nuoto, e ha studiato danza da piccola. Il suo motto: "essere qualcuno per non essere chiunque'. Il suo mito? Sofia Loren "perché ha sempre mantenuto le sue tradizioni, anche la cadenza nel modo di parlare". Il settimanale "CHI" ha dedicato la copertina a Maria e a Gattuso, i "due calabresi più famosi del momento".

Adriana Serra
MARIA PERUSSI